Casuale 5 Saba Salotti, Martino Di Lupari

Saba Salotti San Martino Di Lupari Idee fotografiche

Casuale 5 Saba Salotti, Martino Di Lupari

Saba Salotti, Martino Di Lupari, Bello Essentiel, Saba ItaliaCasuale 5 Saba Salotti, Martino Di Lupari - Nato nel 1953, ha lasciato l'istruzione formale e ha iniziato, quasi con l'aiuto del rischio, la sua esperienza nel campo degli arredi imbottiti. Curioso sull'arena che lo circondava, si dedicò con entusiasmo allo studio della burocrazia e delle strategie per cui lavorava. Nel 1991 ha aperto il suo esame come un imparziale clothier e nel 1993 è venuto in tutta saba italia. Nuove sfide e incentivi portano all'introduzione del "divano nomade": taos, ananta, limes, nesting, pixel. Creazioni che sono nate da riflessioni che ci ispirano a rimanere in molto meno formalità, preparate con sistemi che consentono il commercio con gesti semplici, giocando con le forme.

Il clothier giuseppe viganò è dedicato al design economico dei prodotti per l'arredamento e alla direzione artistica dei gruppi del settore. Fornisce inoltre consulenza d'immagine per la produzione di cataloghi, coinvolgendo subito immagini, pagine web, scambi verbali e pagine pubblicitarie. Progetta progetti di scambio onesti e negozi di arredi eterni o brevi regioni per attività uniche e interventi privati. Nel 2007 ha iniziato a collaborare con saba italia sostenendo numerose iniziative che hanno abbracciato l'identificazione completa del datore di lavoro, poi è diventato il supervisore creativo dell'agenzia.

La serie karma incarna la versatilità dei prodotti saba italia più alta di qualsiasi altra: un divano che scopre la sua area sia in ambienti moderni che in case con un'impronta più tradizionale. Il successo del karma percorre quindi gli anni e le tendenze, grazie a un interesse quasi ossessivo dell'elemento. I suoi centodieci cm di profondità si rivelano agili grazie a gadget stilistici che ne abbelliscono il significato senza appesantirlo. Le proporzioni raffinate, il design senza tempo e l'incredibile adattabilità a qualsiasi tipo di protezione fanno di karma un divano fondamentale. Completamente rimovibile.

Saba Salotti, Martino Di Lupari, Fantasia Get Inspired, Find, Products, Love, See, They Look In Your HomeL'uso di un espediente semplice simile alla macchina snap-on di lego, l'altezza dello schienale può essere regolata in base alle preferenze non pubbliche. Posizionare i cuscini lombari sul pinnacolo dello schienale per creare uno schienale più alto e un sedile più profondo. La forma precisa dei cuscini garantisce la massima stabilità. I cuscini e i braccioli imbottiti di piume d'oca hanno creato un sofà particolarmente delicato e confortevole. Inoltre disponibile con rivestimento in pelle a base di vernice cruda. Nato nel 1953, ha lasciato l'istruzione formale e ha iniziato, quasi per caso, la sua esperienza nel campo degli infissi imbottiti. Incuriosito dal mondo che lo circondava, si dedicò con impazienza ad acquisire conoscenze sulla costruzione di forme e strategie per le quali lavorava. Nel 1991 ha aperto la sua attività come clothier indipendente e nel 1993 ha incontrato saba italia. Nuove situazioni e incentivi esigenti causano l'introduzione del "divano nomade": taos, ananta, limes, nesting, pixel. Creazioni che sono nate da riflessioni che ci incoraggiano a rimanere in meno formalità, dotate di sistemi che permettono lo scambio con gesti facili, attraverso il gioco d'azzardo con le forme.

Saba Salotti, Martino Di Lupari, Migliore Essentiel, Saba Italia
Saba Salotti, Martino Di Lupari, Migliore Essentiel, Saba Italia
Saba Salotti, Martino Di Lupari, Classy Shade, Saba Italia
Saba Salotti, Martino Di Lupari, Classy Shade, Saba Italia
Saba Salotti, Martino Di Lupari, Sbalorditivo Saba Italia, Harmony, Creativity, Perfect Living
Saba Salotti, Martino Di Lupari, Sbalorditivo Saba Italia, Harmony, Creativity, Perfect Living

Digita nel campo sottostante e premi Invio / Ritorna per cercare